Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Cliccando qui è possibile scaricare gli allegati

2a Prova Spec. Tecniche Sacconago SOLO ST.+ESAMI GRADI

Cliccando qui è possibile scaricare in formato pdf il programma della giornata.
Cliccando qui è possibile scaricare in formato pdf il programma della giornata.

Cliccando qui sotto è possibile scaricare gli allegati

Circolare 004 - 24 OTT 2013 DIPARTIMENTO TECNICO NAZIONALE

Cliccando qui sotto è possibile scaricare gli allegati

Circolare 003 2013 Di.T. N. CHIARIMENTI REGOLAMENTO SPECIALITA’ TECNICHE 2013

Ai  Tecnici/Giudici Alle  Società Ai  CCRR

Si ricorda che per l’anno 2014, gli atleti individualisti potranno decidere se iscriversi nella divisione in cui hanno gareggiato nel 2013, oppure in quella immediatamente superiore o inferiore (come  previsto nel Programma Tecnico 2014 - Obbligatorietà).

Per gli/le atleti/e che hanno già gareggiato nell’anno 2013 nella serie A1  è vietato retrocedere nella Serie B (vedi Precisazioni post aggiornamento Tecnici e Giudici 2013).

 SQUADRE: qui di seguito  i nominativi delle squadre che dovranno obbligatoriamente passare di serie.

Criterio utilizzato: Promozione alla serie superiore del Campione Italiano.

SQUADRE serie C promosse alla serie B

DUO CADETTI = COLLEGNO (PICCO GRAMAGLIA)

DUO JUNIOR = RIVOLTA (LUCCHETTI MORSTABILINI)

DUO SENIOR = NOVA MIL.(LONGHI PANTALEONI)

TEAM CADETTI = OLIMPIA

TEAM JUNIOR = GAGGIANO

TEAM SENIOR = VENUS

GRUPPI CADETTI = S.CRISTINA

GRUPPI JUNIOR = VIGEVANO

GRUPPI SENIOR = non c’è Campione Italiano

SQUADRE serie B promosse alla serie A

DUO JUNIOR = MATHI (NAFFERVILLE NOVERO)

DUO SENIOR = CESANO (BASEGGIO CAUSA)

TEAM JUNIOR = TERME EUGANEE

TEAM SENIOR = OLIMPIA

Per il Dipartimento Tecnico Nazionale DTN –  Monica Stecca TUTOR NAZIONALE GIUDICE – Samantha Novello

Il Segretario Generale Davide Zanierato

Torino, 09 Ottobre 2013

Ai  Tecnici/Giudici Alle  Società Ai  CCRR

Con la presente il Dipartimento Tecnico Nazionale informa le Società, i Tecnici e i Giudici delle decisioni prese durante la prima riunione del Dipartimento svoltasi a Cormano il 5-6 Ottobre u.s. e alcune rettifiche riguardanti le comunicazioni rese note all’aggiornamento.

- Età agonismo: A seguito di ulteriori verifiche effettuate dal Presidente si comunica che l’agonismo comincia dagli  8 anni compiuti nell’anno solare.

- Età preagonismo: il preagonismo comincia dai 6 anni compiuti nell’anno solare (6-7anni)

- A partire da gennaio 2014 chi sarà  INDIVIDUALISTA di serie C (C2 o C1) perché nel 2013 ha gareggiato nella specialità CDP e/o Specialità Tecniche  può scegliere se restare in C con le obbligatorietà del FS o quelle delle specialità tecniche, scendere nel solo standard scegliendo, per quest’anno, il livello di partenza o passare in B. Gli/le atleti/e che hanno fatto solo le SPECIALITA’ DI SQUADRA (duo-team-gruppo)  che vorranno iniziare il percorso come agonisti individuali, dovranno iniziare con il  nuovo Programma 2014 (gradi + solo standard).

- Si ricorda che chi ha gareggiato nella serie A2  potrà decidere se iscriversi nella serie B oppure nella  A.  Per gli/le atleti/e che nell’anno 2013 hanno già gareggiato in serie A1, non è consentita la retrocessione in serie B.

- Campionato Individuale Free Style - Serie B senior: per il 2014, anno di transizione, le soliste Senior iscritte nella serie B, presenteranno l’Esercizio Obbligatorio previsto per la serie B: n. 1 – 4 – 5 - 7 – 9 - 13.   A partire dal 2015 verranno richiesti i movimenti dello Short Program, eseguiti senza musica.

- Gradi richiesti nella serie C UNIFICATA: per il 2014 chi gareggerà  nella serie C dovrà avere, all’atto dell’iscrizione, il 2° grado  di quelli vecchi o il 3° di quelli nuovi.

In allegato alla presente:

ALLEGATO 1) CORREZIONI OBBLIGATORIETA’ DEL PROGRAMMA TECNICO 2014 ALLEGATO 2) CORREZIONI CORPO LIBERO ALLEGATO 3) CORREZIONI GRADI ALLEGATO 4) CORREZIONI RIASSUNTO PROGRAMMA 2014 ALLEGATO 5) REGOLE SETTORE PROPAGANDA

A disposizione per eventuali chiarimenti.

Per il Dipartimento Tecnico Nazionale DTN –  Monica Stecca TUTOR NAZIONALE GIUDICE – Samantha Novello

Il Segretario Generale Davide Zanierato

Torino, 12 Ottobre 2013

Ai sensi della delibera n°11 del C.F. del 14/09/2013 si rendono noti di seguito i membri del Dipartimento Tecnico Nazionale:
  • Monica Stecca, Direttore Tecnico Nazionale
  • Jennifer Catterin e Silvia Grasselli, Tecnici Federali
  • Samantha Novello, Tutor Nazionale Giudici
  • Cristina Laudicina, Giudice