Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

PalaBerta di Montegrotto Terme (Pd) che ha regalato nella prima giornata dei Campionati Italiani di specialità tecniche un buon colpo d’occhio per affluenza di pubblico e prestazioni degli atleti. Molti i titoli assegnati, i primi della nuova era della Federazione presieduta da Franco Ferraresi, presente alla due giorni. Nutrita la presenza delle amministrazioni del territorio termale: il Sindaco di Montegrotto Terme Massimo Bordin, il Sindaco di Abano Terme Dott.Luca Claudio, il vicesindaco di Torreglia Rigato Marco, l’assessore allo Sport di Montegrotto Terme Walter Bellucco e il campione olimpico Sidney 2000 e attualmente Consigliere della Federazione Cannottaggio Rossano Galtarossa. Nel Solo Junior Elite successo e titolo italiano per Luca Fasano, Sangano, che ha preceduto al termine di un’ottima prova Marika Ottaviano (Cigliano) e Salvatore Adernò (Noto). L’Elite Solo Senior ha assegnato, come da pronostico, il tricolore alla nazionale Margherita Rocchetti, marchigiana dal rendimento costante. Medaglia d’argento per un’altra nazionale e componente del Team azzurro che difenderà i colori nostrani nei Mondiali di Nottingham 2014, la siciliana Federica Italia. Nell' Elite Solo Adult (non si assegnava il titolo) è scesa in campo Hilary Lascala (Sacconago). Il Solo Cadetti livello A ha salutato la vittoria tricolore di Valentina Ferretti (Vigevano), davanti a Carlotta Vassalli (Cigliano). Terzo gradino del podio occupato dall’atleta di casa, Miriam Villan (Terme Euganee). Nel Solo Junior livello A titolo tricolore per Valentina Dal Mas che ha preceduto la compagna di squadra Alessia Cattaneo (Gaggiano) e Viviana Baroni (Terme Euganee). Il Solo Senior livello A ha assegnato la prima piazza e il titolo italiano a Chiara Grassia (Sacconago). Secondo e terzo posto per Silvia Romano (Olimpia) e Roberta Raffa (Villafranca). Il Solo Adult livello A si è concluso con i primi tre posti occupati rispettivamente da Valeria Seren (Olimpia), neocampionessa italiana,Tatiana Colucci (Olimpia) ed Emilia Nisci (Settimo B.N.). Nel Solo Cadetti livello B vittoria e scudetto per  Asia Falcone (Cormano), davanti a Vittoria Picco (Collegno) ed Elisa Tortorici (Venaria). Applausi dei sostenitori locali per il titolo conquistato da Eleonora Piceni (Terme Euganee) nel Solo Junior livello B. Secondo posto di Erica Rana (Olimpia) e terzo di Sara Preto (Castelnovo). Nel Solo Senior livello B titolo a Serena Aimone Ceschin (Cigliano),  che ha preceduto Martina Borriello (Rosate) e Sara Lazzarini (Rosate). Ultima prova di giornata, nel Solo Adult livello B, quella di Desirè Serra (Poirino), senza assegnazione del titolo.