35° WORLD BATON TWIRLING CHAMPIONSHIP

 

L'ITALIA CHIUDE IL MONDIALE AI PIEDI DEL PODIO

QUINTO LUCA FASANO NEL FREE STYLE SENIOR

Turin2022 logo CMYK

Al Pala Asti di Torino cala il sipario sulla 35^ edizione del World Baton Twirling Championship, con le tribune da 2000 posti pressochè esauriti e il pubblico davanti alla biglietteria già alle 7 del mattino per accaparrarsi posti e biglietti. 

Il gran finale, che anche nell’ultima giornata ha avuto per indiscussi protagonisti gli atleti giapponesi, spettacolari dominatori mondiali della disciplina, non ha portato le medaglie sperate all’Italia, ma ha consacrato il valore del ventitreenne torinese Luca Fasano fra gli esponenti assoluti della disciplina, con il quinto posto ottenuto fra i Senior: “Luca ha fatto un’ottima performance, ha sbagliato solo l’ultimo lancio: meritava di più, il quarto posto ci stava tutto – commenta il direttore tecnico nazionale Sabrina Prade -. Temo che i giudici si siano fatti condizionare dalla prova  di ieri anziché resettare e valutare quanto ha dimostrato oggi”. Un gradino sopra di lui, il francese Raphael Hercouet: “Personalmente ritengo che i giudici gli abbiano assegnato un punteggio troppo alto: la sua prova era piena di imperfezioni, Luca ha fatto decisamente meglio”. Sul podio, ovviamente, i giapponesi: nell’ordine dal bronzo all’oro, Koetsu Kurachi, Osamu Suzuki e il neo campione mondiale Keito Iwabuchi.

 

Fra le donne Senior  ha chiuso decima la lombarda Ilaria Interligi, ventisettenne di Carate Brianza, veterana del gruppo azzurro con due titoli europei in carriera, unica italiana approdata alla finale. La corona di regina mondiale è andata alla plurititolata statunitense Savannah Miller, argento per la canadese Julee Stewart e bronzo per l’altra statunitense Ally Duda.

Per l’Italia non è arrivato il podio né dal Pair con il Duo Fasano/Colafrancesco, tanto meno dal Team, dove erano riposte molte speranze di medaglia: “Speravo in una prestazione migliore – aggiunge Sabrina Prade -. Invece alla fine ci siamo fatti scippare il bronzo dalla Francia, che è riuscita a fare poco meglio di noi. Troppi errori anche questa volta: sul piano tecnico non hanno problemi,  è invece di nuovo mancata la testa”. Imbattibile il Giappone, al secondo posto gli USA, al terzo quindi la Francia, seguita al quarto dall’Italia.

Nelle categorie riservate ai giovani, il titolo mondiale Juniores maschile è andato ancora a un giapponese, Seiya Tawa, argento per il francese Yann Garris e bronzo per l’altro giapponese Jo Saito. Fra le ragazze podio tutto nipponico guidato da Honon Takahashi, seguita da Hana Koge e Anju Matsuo.

Nella categoria Youth, predomina di nuovo il Giappone fra le ragazze (Watanabe, Hirata e Abematsu) con il buon sesto posto ottenuto dalla torinese Giulia Zanello, seguita dalla lombarda Sara Facchetti al nono. Nel maschile, il piccolo straordinario giapponese Shirabe Kawaguchi incanta il pubblico conquistando l’oro davanti ai francesi Remi Jusson e Noa Chatelier.

Tocca al presidente della Federazione Italiana Twirling Gianfranco Porqueddu chiudere il Mondiale torinese: “Peccato non aver raccolto i risultati che speravamo, ma sono molto soddisfatto per aver visto un palazzetto pieno di pubblico entusiasta dello spettacolo offerto in questi giorni dal twirling. Una disciplina che non tutti conoscono veramente, ma che conta su un folto seguito di appassionati a livello mondiale. Questa vetrina internazionale, che ha riscosso successo anche sotto il profilo organizzativo, sarà il punto di partenza per cercare di allargare la base avviando nuove iniziative di promozione”.

 

 

 

 

35° WORLD BATON TWIRLING CHAMPIONSHIP

Torino, 3 – 7 agosto 2022 Turin2022 logo CMYK

IL TEAM ITALIA IN FINALE A CACCIA DELL’ORO

Il Team Italia conquista la finale del Campionato Mondiale di Twirling che domani si conclude al Pala Asti di Torino con l’assegnazione dei titoli iridati.

La squadra azzurra guidata dal tecnico nazionale Sabrina Prade (Luca Fasano, Salvatore Adernò, Francesca Botte, Chiara Colafrancesco, Asia Falcone, Ilaria Interligi, Martina Vergani e Beatrice Gabriele) ha esordito chiudendo il turno di qualificazione di questa mattina al quarto posto dietro Giappone, Francia e Usa al termine di una prova buona ma migliorabile: “Una gara non soddisfacente: sicuramente ha giocato la paura di sbagliare lanci e prese, devono invece concentrarsi al meglio su ogni aspetto della prova. Sono assolutamente in grado di farlo. A parziale scusante c’è il fatto che non è mai facile scendere in gara per primi, ma domani mi aspetto di meglio – il commento del direttore tecnico nazionale Sabrina Prade che domani punta su qualche medaglia: “Un obiettivo che inseguiamo da un po’ di tempo e penso che lo meritiamo. Io e Massimo Scotti lavoriamo duramente con dei ragazzi splendidi, speriamo sia la volta giusta”. Oltre che sul Team, si punta su Luca Fasano nel free style Senior maschile e nel Duo in coppia con Chiara Colafrancesco: “Anche nel Duo Luca e Chiara non hanno esaltato nel turno preliminare di giovedì, avranno modo di rifarsi domani, cambiando spero l’approccio alla gara”.

Dietro l’Italia sono passate anche Canada e Spagna. Domani alle 15.40 la finale, a chiusura del Mondiale torinese.

Nessun azzurro si è invece qualificato per le finali Youth e Junior di domani mattina: fra gli Juniores, Gabriele Crisi, Simone Russo e Angelo Andrea Gammieri hanno chiuso al nono, decimo e undicesimo posto, fuori quindi dai primi sei.

Fra le ragazze Youth, invece, hanno guadagnato le finali di domani la torinese Giulia Zanello, quindici anni  e tesserata per la società l’Arcobaleno di La Loggia, attuale campionessa italiana di categoria specialità Free Style, e la lombarda Sara Facchetti, che hanno chiuso rispettivamente nona e decima.

Nulla da fare invece fra le Juniores per le torinesi Stella Pallanza e Aurora Ena, che non sono riuscite a entrare nelle sei qualificate per le finali.

Per la categoria Senior sono ancora in corso le gare: buona la prova del torinese Luca Fasano, nonostante qualche errore che non dovrebbe penalizzarlo nella qualificazione per domani, qualche imperfezione di troppo invece per Salvatore Adernò.

Spettatori e atleti stessi esaltati dalle prove degli atleti giapponesi, che comandano la categoria Senior maschile con Suzuki, Iwabuchi e Kurachi e le loro spettacolari coreografie dinamiche e acrobatiche.

Intanto per domani si registra la vendita di oltre 1600 biglietti sui duemila posti a sedere.

Questo il programma delle finali di domani::

ore 8.45: finale Youth & Junior Women

ore 10.20: finale Youth & Junior Men

ore 11.35: finale Senior Women & Senior Men

ore 13.45: finale Pair

ore 15.40: finale Team

ore 17.30: premiazione

ore 18.30: cerimonia di chiusura

 

 

 

Turin2022 logo CMYK

Freestyle Preliminary Round (Youth and Junior Women, Youth and Junior Men): https://fileshare.wbtf.org/index.php/s/56QgLSYLwxoRLae

35° WORLD BATON TWIRLING CHAMPIONSHIP

Torino, 3 – 7 agosto 2022

 

DOMANI LE SEMIFINALI DEL FREE STYLE:

IL TORINESE LUCA FASANO GUIDA I CINQUE ITALIANI IN GARA FRA I SENIOR

 

 

Turin2022 logo CMYK

Terza giornata del Campionato Mondiale di Twirling in corso al Pala Gianni Asti di Torino, con il turno preliminare riservato alle categorie Youth e Juniores maschile e femminile che hanno definito i semifinalisti di domani.

Fra le venti qualificate per la categoria Youth, nella classifica guidata al primo e secondo posto dalle giapponesi Yuri Hirata e Yua Watanabe ci sono le italiane Sofia Stralla, quindicenne di Carrù, e Giulia Zanello, sedicenne torinese tesserata per la società L’Arcobaleno di La Loggia, attuale campionessa italiana di categoria specialità free style, che hanno chiuso il turno preliminare fra le prime dieci.

Fra le dodici Juniores qualificate, anche queste dominate dalle tre atlete nipponiche Honon Takahashi, Hana Koge e Anju Matsuo, rientrano le torinesi Aurora Ena e Stella Pallanza, rispettivamente ottava e nona. Aurora Ena, campionessa italiana Junior nel free style, è anche alla sua prima convocazione mondiale nel Team Italia, mentre Stella Pallanza è riserva.

E’ ancora in corso invece la definizione delle classifiche maschili.

Domani dunque giornata dedicata al turno preliminare della gara a squadre Team dalle ore 9. A seguire, semifinali Youth e Junior dalle ore 11.30, Senior dalle ore 15.

Fra i dodici semifinalisti Senior scenderanno in gara gli azzurri Luca Fasano e Salvatore Adernò, che ieri hanno chiuso rispettivamente al quarto e sesto posto, compreso il francese Raphael Hercouet che si è inserito al secondo posto fra Kaito Iwabuchi e Koetsu Kurachi spezzando il predominio giapponese.

Fra le venti semifinaliste donne, capeggiate dalla statunitense Savannah Miller, si sono qualificate anche le lombarde Ilaria Interligi, Elisa Gregori e Chiara Colafrancesco.

 

 

35° WORLD BATON TWIRLING CHAMPIONSHIP

Torino, 3 – 7 agosto 2022

 

 

LUCA FASANO VOLA IN SEMIFINALE NEL FREE STYLE E IN FINALE NEL DUO

 

fasano 2

Seconda giornata di gare al Pala Asti di Torino per il Campionato Mondiale di Twirling in corso fino a domenica 7 agosto, con le prove dedicate ai turni preliminari a coppie e a quelli individuali Senior maschile e femminile.

Dopo una prestazione non proprio esaltante nel Duo in coppia con Chiara Colafrancesco complice l’emozione, il torinese Luca Fasano si è rifatto nella prova individuale Senior con una performance perfetta che anche oggi ha esaltato il pubblico internazionale del palazzetto. Passaggio sicuro per lui alle semifinali di sabato, seppure siano ancora in corso le prove.

Protagonista di una gara brillante anche Salvatore Adernò, che fa ben sperare per la qualificazione. Spettacolari come da copione le prove degli atleti giapponesi, con in testa in particolare fra i Senior Keito Iwabuchi e Koetsu Kurachi nel maschile, e quella del francese Raphael Hercouet.

Sono invece state definite le classifiche deI Duo, con Fasano/Colafrancesco al quarto posto fra i Senior che guadagnano la finale in programma domenica, nella giornata conclusiva. Si qualificano anche Fiorentini/Menghi nella categoria Youth e Antonioli/Pagani in quella Junior.

Domani giornata dedicata ai turni preliminari delle categorie Youth e Junior: fra le ragazze Youth occhi puntati sulla torinese Giulia Zanello che ieri ha chiuso il programma corto obbligatorio al terzo posto dietro  le giapponesi Yuri Hirata e Yua Watanabe.

IL PROGRAMMA DELLE GARE

 

Venerdì 5 agosto

ore 9.15: turno preliminare categorie Youth & Junior Women

ore 15.15: turno preliminare categorie Youth & Junior Men

Sabato 6 agosto

ore 9: turno preliminare Team

ore 11.25: semifinali Youth & Junior Women

ore 14.55: semifinali Senior Women & Senior Men

Domenica 7 agosto

ore 8.45: finale Youth & Junior Women

ore 10.20: finale Youth & Junior Men

ore 11.35: finale Senior Women & Senior Men

ore 13.45: finale Pair

ore 15.40: finale Team

 aderno 2aderno 1

 

Turin2022 logo CMYK

Pair Preliminary Round: https://fileshare.wbtf.org/index.php/s/52g5Ne9NZSrxoCk

Freestyle Prelimnary Round (Senior Men and Senior Women): https://fileshare.wbtf.org/index.php/s/f5Qedfd7KHFTFxK

35° CAMPIONATO MONDIALE DI TWIRLING

Torino, 3 – 7 agosto 2022

Luca Fasano, terzo nel corto obbligatorio, oggi in gara nel turno preliminare

Turin2022 logo CMYK

I torinesi Luca Fasano e Giulia Zanello hanno chiuso il programma corto obbligatorio di ieri, nella prima giornata del campionato Mondiale di Twirling in corso a Torino, con il terzo posto, entrambi dietro gli atleti giapponesi: Luca Fasano nella categoria Senior alle spalle di Keito Iwabuchi e Koetsu Kurachi, Giulia Zanello nella categoria Youth dietro Yuri Hirata e Yua Watanabe, incamerando così un buon bottino di punti da portarsi dietro nel turno preliminare in programma oggi pomeriggio per quanto riguarda la categoria Senior, domani mattina per Youth e Junior. Sesto e settimo posto per Aurora Ena e Stella Pallanza fra le Juniores, mentre nel maschile Gabriele Crisi, Simone Russo e Angelo Andrea Gammieri hanno chiuso nell’ordine la classifica al 9°, 10° e 11° posto.

 

Turin2022 logo CMYK

 

Al seguente link sono disposnibili le classifiche della prima giornata di gara:

https://fileshare.wbtf.org/index.php/s/9sjNtYpSQG93Qqo

VIA AL 35° WORLD BATON TWIRLING CHAMPIONSHIP!

 

image3

 

image1

“Che il World Baton Twirling Championship Turin 2022 abbia inizio!”. Con queste parole ieri sera al Pala Gianni Asti il presidente della Federazione Italiana Twirling Gianfranco Porqueddu e la presidentessa della World Baton Twirling Federation Sandi Wiemers hanno dato il via ufficiale all’apertura del 35° Campionato Mondiale di Twirling in programma a Torino dal 3 al 7 agosto.

I 280 atleti delle rappresentative nazionali hanno sfilato insieme allo spettacolo acrobatico dei SONICS, alle esibizioni di alcune atlete di ginnastica ritmica e a una sessantina di atlete di twirling.

Dopo gli inni nazionali di tutte le delegazioni partecipanti, è stata la volta dell’Inno di Mameli interpretato solo dalla emozionante voce del soprano Roberta Pastorini.

Ecco alcune immagini della cerimonia di apertura.

image2

PHOTO 2022 08 02 20 26 16

 

PHOTO 2022 08 02 20 26 16

image0

35° CAMPIONATO MONDIALE DI TWIRLING

Torino, 3 – 7 agosto 2022

 

Prima giornata di gare al Pala Gianni Asti:

IL TORINESE LUCA FASANO INFIAMMA IL PALAZZETTO

 

azzurri

Prima giornata di gare al Pala Gianni Asti di Torino per il 35° Campionato Mondiale di Twirling, dedicata al programma corto obbligatorio con le prove di tutte le categorie, Youth, Junior e Senior maschile e femminile.

Ottima la performance del torinese Luca Fasano, che ha acceso gli spalti caratterizzati da un caloroso pubblico di tifosi francesi oltre agli italiani. Applausi anche per le prove degli atleti giapponesi, grandi performers della disciplina del bastone.

Domani, a partire dalle ore 9.30, il via al turno preliminare a coppie Youth e Junior e poi coppie Senior.

Nel pomeriggio, dalle ore 13, il turno preliminare Senior Femminile e Senior Maschile che darà luogo alla prima classifica.

Intanto prosegue la vendita dei biglietti, che per domenica sfiora 1500 unità: “Un numero impensato considerando che siamo al primo giorno del Mondiale – afferma Gianfranco Porqueddu, presidente della Federazione Italiana Twirling -. Per noi è già un successo, se poi si aggiunge qualche medaglia azzurra e magari torinese facciamo il botto”.

IL PROGRAMMA DI GARA

Giovedì 4 agosto

ore 9.35: turno preliminare a coppie categorie Youth & Junior Pair alternate e categoria Senior Pair

ore 12.45: turno preliminare categorie Senior Women & Senior Men

Venerdì 5 agosto

ore 9.15: turno preliminare categorie Youth & Junior Women

ore 15.15: turno preliminare categorie Youth & Junior Men

Sabato 6 agosto

ore 9: turno preliminare Team

ore 11.25: semifinali Youth & Junior Women

ore 14.55: semifinali Senior Women & Senior Men

Domenica 7 agosto

ore 8.45: finale Youth & Junior Women

ore 10.20: finale Youth & Junior Men

ore 11.35: finale Senior Women & Senior Men

ore 13.45: finale Pair

ore 15.40: finale Team

ore 17.30: premiazione

ore 18.30: cerimonia di chiusura

 

I BIGLIETTI PER ASSISTERE ALLE GARE

I biglietti sono acquistabili online sul circuito www.vivaticket.com e nei giorni di gara direttamente al Pala Asti. Info sul sito dell’evento www.twirlingtorino2022.com e su www.fitw.it (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., 011 7802053).

luca fasano 1